MATTEO GAVI 1946

bar gelaterie - GAVI

MATTEO GAVI 1946GAVIbar gelaterie
GAVI (AL)
piazza roma 8 
tel +39 0143 642766
fax +39 0143 645381
MATTEO GAVI 1946 - GAVI - bar gelaterie MATTEO GAVI 1946 - GAVI - bar gelaterie MATTEO GAVI 1946 - GAVI - bar gelaterie

Il bar Matteo, sito in Gavi, deve il suo nome al fondatore e da allora e' un'attivita' a conduzione famigliare. 

Correva l'anno 1921 quando il mitico Matteo, Matluccio per i gaviesi, iniziava ad inventare e sperimentare un nuovo modo di fare i gelati per poi venderli ai golosi dei paesi limitrofi.

In zona fu il primo a ad utilizzare i martelli di legno al posto di quelli di sughero per frantumare il ghiaccio e la sua determinazione lo porto' a continuare nella sua attivita'.

Si spostava con il suo carrettino spesso accompagnato da sua moglie Colombina che possedeva uno spiccato senso del commercio e forse proprio lei sprono' Matteo a migliorarsi sempre piu'.

Poco a poco, nel 1946, venne aperto il locale a Gavi, da quel momento quindi per gustare le specialita' del "Maestro" bisognava arrivare fino a qui.

Dall'unione di Matteo e Colomba nascono quattro figli: Elena, Ubaldo, Teresina ed Edoardo e proprio i due ragazzi decidono di proseguire l'operato del padre, coadiuvati tutt'ora dal prezioso aiuto della sorella e da Marisa, la moglie di Ubaldo.

Passano gli anni, il locale si rinnova, cambia l'arredo e magari anche i macchinari, ma la genuinita' del loro prodotto rimane tale anche se l'apporto dei giovani nipoti, Matteo (che prende il nome del nonno) e Alberto, danno quel tocco di vitalita' e "modernismo" al gelato.

I gusti non sono rimasti solo quelli tipici, al banco frigo ci si perde infatti nell'innumerevole varieta' di colori e novita', non solo gelato in cono ma anche coppe elaborate ed eleganti.

Se vi capitasse, in una serata estiva, di sedervi "davanti al bar"percepireste nell'aria qualcosa di antico ed allora il ricordo va al fondatore, a Matteo senior, consapevoli che le cose buone fatte con amore e dedizione non finiscono ma si tramandono gelosamente e "golosamente" da padre in figlio...

Il rinnovamento del locale avvenuto nell'aprile del 1993 lo ha reso ancora più confortevole e invitante. Nelle sale del piano superiore, ogni venerdì e sabato si può accompagnare la degustazione di un gelato o di una bibita all'ascolto di buona musica. Un'ottima ricetta alla quale ricorrere particolarmente in inverno, quando più volentieri ci si rifugia nel piacere della conversazione col bicchiere fra le mani.

Una curiosità: il Bar Matteo con il suo speciale gelato è uno dei motivi per cui è conosciuta Gavi, assieme agli amaretti, al vino Gavi DOCG e, naturalmente...al Forte!

 

 

 

 

 

 

 


Comune